Tutto il mondo è Vinaccia! Il mio must d’autunno

Ci risiamo. Torna l’autunno e torna la rossettite. Per me, che d’estate vorrei soltanto staccarmi la faccia e ficcarmi dentro una cella frigorifera, questo è il momento della riscossa e se non ho voglia, o tempo, di cimentarmi in un trucco occhi impegnativo, sbam, metto il rossetto che dico io e lui fa tutto da solo.

20141108_192619

E mentre il resto del mondo continua a dilettarsi coi colori dell’arcobaleno, per me c’è un unico colore, re dell’autunno (e di buona parte dell’inverno). Che si chiami Borgogna, Sangria, l’ormai in disuso Prugna, è lui, unico e solo: il vinaccia.

“Elì hai scoperto l’acqua calda?”. Si, certo, lo so che è il must di ogni autunno, e mica solo il mio, ma a differenza dei tempi passati in cui non riuscivo ad osare e vedermi con i colori scuri, da un paio d’anni non so proprio farne a meno.

Ed eccovi quindi una carrellata di rossetti vinaccia (dal più scuro al più chiaro) che ho amato e sto amando, da quelli più anzianotti ai recentissimi!

Pastello Vino, Neve Cosmetics: un pastello labbra eccezionale. Molto pigmentato e a lunga tenuta è un ottimo compromesso per chi vuole un prodotto bio senza per forza rinunciare ad una buona performance. Sinceramente non lo uso quasi mai “solo” perché trovo che secchi un po’ le labbra, mentre è favoloso per il contorno e come base.

Precision Lip Pencil 309, Kiko: le due matite si somigliano molto, ma questa qui è decisamente più morbida e più tendente al borgogna. Trovo che sia perfetta, specialmente abbinata ad uno dei rossetti che vedrete tra poco, il 308 degli I’M di PUPA. Per me vanno a braccetto da ottobre a marzo.

Lip Cream 5, Cinecittà Make Up: mi piace tantissimo perché non è un vinaccia classico. E’ probabilmente uno tra i più chiari che ho, ma non per questo è meno intenso e vibrante. E’ molto simile a una tinta, perchè dura parecchie ore rimanendo sempre perfetto ma non secca le labbra.

Liquid Lipstick 13 “Vinaccia”, Wjcon: l’ultimo arrivato! Devo dirlo, ci ho messo un po’ a capire questo rossetto prima di adorarlo. Perché un rossetto bisogna anche saperlo capire, andargli incontro a volte. Diciamocelo: è difficile da stendere, ci si macchia facilmente e quando va via non lo fa uniformemente. Ma io lo amo, ok? Devo correre a comprarne altre, di queste tinte.

Smart Lipstick 914, Kiko: il famosissimo dupe del Rebel di Mac. E’ in assoluto lo scuro più confortevole. Lo metto su e manco mi ricordo di averlo indosso, è straordinario. E poi è il dupe di Rebel. Cioè, non so se mi spiego. Non fa niente che sia meno durevole degli altri: non mi dispiace affatto riapplicarlo.

Unlimited Stylo 12, Kiko: è una tinta a tutti gli effetti, con la confortevolezza di un rossetto. Si stende che è una meraviglia e una volta fissato non si smuove più da lì. E’ stata una scoperta dello scorso autunno e rimarrà con me per gli autunni (si può dire autunni?) a venire, nei secoli dei secoli.

I’M 308, Pupa: è stato uno dei rossetti arrivati a casa con la promozione dei 5 euro. 5 euro?? Questo rossetto non c’è prezzo a pagarlo. Credo sia, potete vederlo anche dalle foto, il più borgogna tra i sette, ed è straordinariamente pigmentato. Io lo trovo fantastico.

Pronti a vedere il mio faccione??

pizap.com14158006395151

pizap.com14157999886561

pizap.com14157922755931

pizap.com14157924145781

pizap.com14157931037181

pizap.com14157929858281

pizap.com14157923524681

pizap.com14157930587181

pizap.com14157929377811

Mettetevi, insomma, l’anima in pace: è probabile che fino alla prossima primavera vedrete vinaccia come se piovesse 😉

Annunci

15 risposte a “Tutto il mondo è Vinaccia! Il mio must d’autunno

    • ahahahahahahah LUI!! Se cerchi un vinaccia classico sicuramente il 914 di Kiko, è stupendo! Se ti piacciono più i vinaccia che tendono al rosso e quindi al borgogna, assolutamente il 308 di Pupa!

  1. Ho già preso due tinte wjcon e le adoro! Anche io ho un po’ di difficoltà a stenderle ma dopodichè il risultato è mozzafiato. le trovo stupende!

    • abbino praticamente SEMPRE le due matite di cui parlo su…la vino di neve, che secondo me è fantastica, e la lip pencil 309 di kiko, che è leggermente più borgogna! te le consiglio vivamente, sono perfette per questi colori 😀

  2. Anche io ho i due rossetti Kiko ma non mi fanno impazzire, lo Smart mi dura pochissimo e l’Unlimited stylo trovo che secchi le labbra, ma io sono un caso a parte forse tra 100 anni troverò il rossetto giusto 😀 ciao!

    • ahahah!! sicuramente dipende dalle labbra, l’unlimited stylo di certo le secca un po’, per questo io prima di metterlo (quando ho tempo!!) faccio uno scrub e applico un balsamo labbra! di smart lipstick ne ho un paio e non hanno tutti la stessa durata, quelli più scuri per esempio mi durano di più!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...