Dreams On Fire Collection by Mulac Cosmetics

Sogni che ardono…è così che Mulac Cosmetics ha voluto dare inizio al nuovo anno. Dreams On Fire è la nuova collezione in edizione limitata che Mulac ha lanciato lo scorso 16 gennaio, con un motto che “simboleggia l’anima del nostro brand, inteso come sogni che ardono, che è da sempre il motore che muove il nostro lavoro: la realizzazione dei sogni cosmetici delle nostre consumatrici e consumatori”.

 Questa collezione, formata da due soli rossetti, non vendibili singolarmente, confezionati all’interno di in un pack in edizione limitata, è stata infatti formulata dopo un’attenta analisi di quelle che sono state le preferenze make-up delle fans di Mulac degli ultimi anni e che ha portato alla scelta di due tonalità, molto particolari:

  • Dreams on, un color cannella intenso 97.2% naturale
  • Fire, un rosso rubino scuro, 82.5% naturale.

Come vi anticipavo i rossetti vengono venduti in un’unica formula e cioè, insieme, all’interno di una preziosa scatolina che riporta la bellissima olografia di un cervo e il nome della collezione oltre a, naturalmente, il logo in rilievo del brand. Entrambi vegan, entrambi matt, al prezzo di €26,90.

Chi di voi mi segue sui social lo saprà già, quindi mi perdonerà la ripetizione che, faccio, per dovere di cronaca. Da subito, infatti, non ho condiviso la scelta del brand. Vendere due rossetti così diversi, per forza insieme, a scatola chiusa e senza un prezzo lancio non è stata proprio, a mio avviso, una scelta fatta nel rispetto del consumatore. Ci sono tante ragazze che avrebbero voluto acquistare uno solo dei due rossetti o che, per lo meno, avrebbero voluto “osare” nell’acquistarli entrambi, ma speravano in una promozione. Io stessa, infatti, avevo deciso di non acquistarla.

Un paio di mattine dopo il lancio, però, ho ricevuto a casa un bel pacchetto. Dopo un paio di infarti iniziali, ho scoperto facilmente il mittente che, non era assolutamente l’azienda, ma una persona a me vicina che, straviziandomi, ha voluto farmi questo straordinario regalo. “Straordinario”, esatto. Perché pur rimanendo ferma nella mia idea sulla scelta aziendale di Mulac, che ripeto, continuo a non condividere, non posso tacere sulla bellezza di questa collezione.

Comincio col dire che, nonostante sia in cartone, la scatolina è davvero molto bella. Non solo esteticamente, con i particolari in oro rame che danno subito un tocco prezioso alla postazione makeup, ma anche tecnicamente, è fatta molto bene e mi sembra anche abbastanza resistente. Il pack dei rossetti è il classico di Mulac, nero opaco con rilievi damascati sul tappo. Veniamo ai colori. Fire, tra i due, è, se vogliamo, il più banale. Un rosso rubino molto dark, che se applicato direttamente dallo stick è quasi nero sulle labbra. Io preferisco applicarlo con il pennello, sia perché tra i due è il meno omogeneo, sia perché sulle mie labbra, applicato così, rivela tutte le sue componenti ciliegia che, personalmente, mi piacciono molto. Dreams On…è davvero incredibile. Un cannella intenso, mai visto prima e che mai pensavo potesse piacermi. E che invece adoro!

Ho fatto alcune comparazioni, come mi avevate chiesto. Qualcuna di voi mi chiedeva, ad esempio, se Fire potesse somigliare a Wonka, sempre Mulac, o ad Arabesque di Nabla, e allora ho fatto qualche paragone con qualcosina che avevo a casa. Come vedete non somiglia affatto né a Wonka, che è decisamente più marrone, né per esempio a Burgundy, uno dei velevet passion di Kiko, né ad Arabesque o Cosmic Dancer, in cui la componente malva è molto evidente. Si avvicina, ma non è così intenso, invece a Goth Red di Wycon che, però, è ancora più disomogeneo e al numero 5 Ciliegia dei lipstick PuroBio che è decisamente meno matt.

Dreams On…non sono riuscita a paragonarlo con nulla. Non ho in collezione (e vi assicuro che di rossetti ne ho tanti!) un colore che si avvicini anche lontanamente a questa meravigliosa nuance. Qualcuna di voi mi ha chiesto il paragone con Rudolph, ed è per questo che ve lo riporto ma, come vedrete dalla foto, i due non si somigliano per nulla, se non per il fatto che sono entrambi bellissimi ed entrambi unici nel loro genere.

Nel complesso, scelta aziendale a parte, da estimatrice dei rossetti Mulac non posso che parlare bene di questa collezione. Credo che dietro a questi due rossetti, specialmente dietro a Dreams On, ci sia stato davvero un gran lavoro e, quando è così, non si può non riconoscere. Io me ne sono innamorata!

E voi, cosa ne pensate? Ci avete già fatto un pensierino o aspetterete di saperne qualcosa in più? Fatemelo sapere in un commentino!

Annunci

4 risposte a “Dreams On Fire Collection by Mulac Cosmetics

  1. io sono molto d’accordo con te, quando parli della scelta aziendale..anche io non li ho ancora comprati…ma caspita, sembrano bellissimi…specialmente come dici tu dreams on, è un sogno!! mi sa che approfitto della promo di san valentino e ci faccio un pensierno!!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...